Profilo

L’evoluzione del Gruppo Feinrohren

Feinrohren è oggi, in termini di metri, il primo produttore mondiale di tubi e capillari di rame. Questo risultato è frutto di una politica aziendale da sempre orientata alla realizzazione di prodotti di massima qualità, affidabilità ed innovazione, caratteristiche fondamentali per preservare un mondo sempre più povero di risorse.

Nel 1959 Faustino Pasotti, ispirato da un amico produttore di frigoriferi e aiutato dai suoi figli, fonda a Lumezzane, fiorente distretto industriale specializzato nella lavorazione dei metalli, un piccolo reparto per la produzione di tubi capillari per frigoriferi: così nasce Feinrohren.

Attraverso una politica di continuo reinvestimento del profitto, il piccolo reparto di trafilatura diviene nell’arco di due decenni la prima trafileria di tubo capillare di rame al mondo, forte di un parco clienti composto dai maggiori attori globali dell’elettrodomestico bianco.

Per completare la gamma dei prodotti oltre i 5 mm di diametro esterno e per rispondere alle richieste dei gruppi multinazionali dell’elettrodomestico, nel 1990 Feinrohren opta per la realizzazione di un impianto ultramoderno nel sito industriale di Passirano.
Qui vengono utilizzate le migliori tecnologie per la produzione di tubi di rame coadiuvate dall’esperienza maturata per decenni nel settore del tubo capillare.

Dopo soli dieci anni di vita Feinrohren Passirano si pone come punto di riferimento Europeo in termini di produttività per singolo stabilimento.

Nel 1996 si aggiunge alla famiglia di prodotti Feinrohren il tubo di rame rivestito attraverso l’acquisizione di Zetaesse, azienda situata a Vedelago (Treviso), leader in Europa nella produzione di tubo di rame rivestito e fortemente internazionalizzata grazie soprattutto all’ampiezza ed alla qualità di primissimo piano della gamma offerta, composta inoltre dalla schiuma di polietilene reticolato per applicazioni nel settore edile, automobilistico, abbigliamento, calzaturiero, navale, ecc.

Feinrohren, forte della propria solidità finanziaria e seguendo la propria vocazione al rinnovamento tecnologico, nel 2010 realizza un nuovo impianto cast & roll. Questo importante investimento, oltre a rendere Feinrohren l’azienda Europea più tecnologicamente avanzata nel suo settore, permette al Gruppo di verticalizzare la propria produzione. Nel processo di sviluppo eco-sostenibile Feinrohren investe nel 2013 nella green economy ed installa un impianto fotovoltaico da 1000 kwp.

Alla ricerca del servizio perfetto: nel 2011 viene acquisita TONOLI Srl, azienda leader da 20 anni nella distribuzione internazionale di tubi e capillari di rame per refrigerazione, condizionamento e per la distribuzione di gas Medicali; solo un anno più tardi, nel 2012, il gruppo Feinrohren acquisisce Sogetub, azienda leader nella distribuzione nel mercato Francese di tubi e capillari per refrigerazione, condizionamento ed idrotermosanitaria, oltre alla completa gamma di accessori per i tre settori. L’internazionalizzazione del gruppo Feinrohren prosegue con la nascita nel 2014 di PTubes, distributore per il mercato Americano con due sedi negli USA.